Meno carne, più qualità: sei anche tu reducetariano?

Senza Titolo 1

Onnivori, carnivori, vegetariani, vegani, crudisti, fruttariani… quando si parla di preferenze alimentari, ce n’è per tutti i gusti. Tra i movimenti più recenti e meno conosciuti, c’è quello dei reducetariani, fondato dal giovane ricercatore della Columbia Brian Kateman nel 2014: il termine deriva dalle inglese “reducetarian” e indica coloro che cercano di ridurre il consumo di carne e altri alimenti di origine animale, stando particolarmente attenti alla sua provenienza.

Ma come si diventa reducetariani? Per Kateman il primo passo è ridurre il consumo di carne per almeno trenta giorni, limitandolo per esempio a un solo giorno a settimana, o al weekend. Un’indicazione che trova riscontro nelle principali raccomandazioni della Società Italiana di Nutrizione Umana, che indicano, per un adulto sano, un consumo giornaliero di proteine di 0,9 g per kg di peso corporeo, pari a circa 60 g per un uomo di 70 kg.

In altre parole, più che un movimento innovativo, i reducetariani sembrano seguire quella che noi comunemente definiamo una “sana e corretta alimentazione”: si può mangiare di tutto, purché con moderazione e puntando sulla qualità.

E tu, ti senti reducetariano? Qualunque sia il tuo “stile alimentare”, su Rose&Mary puoi trovare il cibo che fa per te: tutti i nostri piatti utilizzano infatti ingredienti naturali e di prima qualità e ti garantiscono il corretto apporto di grassi sani, proteine magre, carboidrati e fibre. Provali subito!

Share: Facebook Twitter Google+

Autumn Blues: come affrontare la malinconia autunnale

Autumn

Autumn Blues: come affrontare la malinconia autunnale

Sembra impossibile ma… l’autunno è infine arrivato! Il 23 settembre alle ore 3.54 in punto si è verificato l’equinozio d’autunno, evento astronomico che segna il passaggio alla nuova stagione. Prepariamoci quindi a salutare le temperature estive delle ultime settimane e a dare il benvenuto a un’aria più frizzante, cieli nuvolosi, giornate un po’ più corte e a un inevitabile cambio d’umore. Perché, si sa, quando l’estate finisce c’è sempre un po’ di malinconia…

Non è il caso però di lasciarsi travolgere dal pessimismo. L’autunno è una stagione meravigliosa. Non ci credi? Ecco cinque buoni motivi per essere felice del suo arrivo.

1. Il foliage

È quello straordinario fenomeno naturale per cui il verde intenso degli alberi lascia il posto a un’infinità di sfumature che vanno dal rosso, all’arancio, al giallo. Organizza una passeggiata nei boschi per goderti lo spettacolo.

2. I maglioni di lana

Diciamoci la verità: zanzare e bagni di sudore non ci mancheranno! Immagina l’intimo piacere di infilarsi il primo maglione di lana della stagione, soffice e profumato, o di avvolgerti nella tua sciarpa preferita quando esci nell’aria fresca del mattino.

3. I sapori autunnali

L’autunno è una stagione ricca di delizie. Sulle nostre tavole stanno per arrivare funghi, tartufi, castagne, carciofi, zucca, uva, melograni, arance e tantissimi altri superfood che ci aiutano ad affrontare questa stagione “di mezzo” e a prepararci all’arrivo del grande freddo. Non ti erano mancati?

4. I weekend fuori porta

E a proposito di buon cibo… L’autunno è la stagione ideale per organizzare qualche gita nel fine settimana. Naturalmente a tema eno-gastronomico. Un consiglio? Parti alla scoperta delle tantissime sagre italiane che hanno come protagonisti i superfood autunnali. Da non perdere, dal 6 ottobre al 25 novembre, l’88ma festa internazionale del tartufo bianco ad Alba.

5. Grazie ma… stasera non esco!

Freddo e pioggia sono le scuse ideali per rintanarsi in casa al calduccio senza sensi di colpa. Per le mondanità se ne riparla a Natale. Vuoi mettere sdraiarti sul divano sotto la trapunta, sintonizzarti sulla tua serie Netflix preferita e ordinare una cenetta healthy e gustosa su Rose&Mary?


Share: Facebook Twitter Google+

Al via la Fashion Week: cosa mangiano le top model?

Model2

Tutti ai blocchi di partenza: torna la Fashion Week! Inizia domani la settimana più attesa del calendario mondano milanese, con il suo carosello di sfilate, cocktail ed eventi assolutamente imperdibili. Le protagoniste sono naturalmente loro, le supermodelle: donne dalla bellezza ultraterrena che in noi comuni mortali suscitano un misto di invidia e ammirazione.

Le guardi sfilare e pensi, semplicemente: vorrei essere come loro!  

Un passo alla volta: non possiamo prometterti un fisico da Angelo di Victoria’s Secret, ma possiamo rivelarti i segreti di bellezza delle top model.Li ha raccontarti ai media britannici il dottor Charles Passler, nutrizionista di New York che segue moltissime stelle della fashion industry, tra cui Adriana Lima e Bella Hadid.

Detox routine

Il primo step per un fisico da urlo è eliminare i prodotti industriali e ridurre alimenti come zuccheri, latticini e cibi troppo lavorati. Via libera alle proteine come pesce, carne e uova e alle verdure, condite con un filo d’olio extravergine d’oliva. Sono ammessi anche i grassi sani, come avocado, noci e semi di chia e alcuni carboidrati presi da frutta, patate dolci e quinoa (Tutti ingredienti amatissimi anche da Rose, la nostra chef e Mary, la nostra nutrizionista, che li utilizzano in molti dei loro piatti).

Model1

Workout… senza esagerare

“Mangiare poco cibo e fare troppa attività fisica è sbagliato. Assimilando poche calorie, il metabolismo s’interrompe per trattenere energia”, ha spiegato il Dottor Passler. Allenarsi fa bene, ma in modo equilibrato e dando al corpo la giusta dose di energia.

Sonno di bellezza

La dieta delle supermodelle deve essere accompagnata da lunghi sonni ristoratori (dalle 7 alle 9 ore) e da tantissima acqua, fino a 4 litri al giorno.

Non mollare!

La regola d’oro di qualunque dieta è essere costanti. Mantenendo una corretta routine giorno dopo giorno i risultati si vedranno non solo sul fisico, ma anche su pelle, unghie capelli, che saranno più forti e sani.

Vuoi anche tu un corpo alla Kendall Jenner? Ti aiutiamo noi ;)  I piatti studiati da Rose e Mary hanno tutti gli ingredienti suggeriti dal nutrizionista delle star, non contengono cibi processati, farine ne’ zuccheri raffinati e sono gluten free. Sono quindi gli alleati perfetti per la tua dieta alimentare. Dai un’occhiata al nostro menu e ordina subito il tuo pranzo o la tua cena a prova di Fashion Week!

Share: Facebook Twitter Google+