Perdere peso è semplice… come bere un bicchier d’acqua!

Acqua

C’è una buona notizia per chi proprio non riesce a stare a dieta ma (come tutti) vuole tenersi in forma senza troppo stress! Per perdere peso bastano otto bicchieri d’acqua al giorno a stomaco vuoto: lo dice Nicola Sorrentino, specialista in Scienza dell’alimentazione dietetica e Direttore IULM Food Academy, conosciuto come “il dietologo dei Vip”.

Tra i suoi pazienti ci sono infatti molti personaggi famosi del mondo dello spettacolo, dell'informazione, della moda e della politica, da Laura Pausini e Emilio Fede. E se ha funzionato con loro ;)

Il professor Sorrentino ha dedicato un libro a “La Dieta dell’acqua” (Salani). 

Come funziona?

Bisogna bere due bicchieri d’acqua prima di colazione, pranzo e cena, uno a metà mattina e uno a merenda. Questo elemento privo di calorie svolge infatti un effetto drenante e ci aiuta a sentirci sazi, ancor di più se si sceglie acqua gasata e leggermente fredda. Quando beviamo attiviamo infatti una serie di meccanismi metabolici conosciuti come termogenesi (produzione di calore con dispendio energetico), che ci aiuta a perdere peso.

Ovviamente l’acqua da sola non basta, ma va affiancata a un’attività fisica costante e a una corretta alimentazione. Il dietologo consiglia di consumare frutta, verdura e legumi in abbondanza, limitando invece grassi, zuccheri e cibi di origine animale.                                                                                                          Il pesce è ammesso di tanto in tanto ed eccezionalmente si può mangiare una fettina di carne. Via libera a riso, zuppe e pizza marinara, così come alla pasta, meglio se integrale. Per chi non vuole rinunciare al piacere della tavola, è concesso anche un bicchiere di vino o birra.

Vuoi un’altra buona notizia? La Dieta dell’Acqua si sposa alla perfezione con la filosofia di Rose&Mary, che punta su cibi super healthy ed elimina tutti gli zuccheri raffinati e i prodotti trattati. Così non devi neanche cucinare ;)

Share: Facebook Twitter Google+