5 libri per foodies da leggere durante le vacanze di Natale

Food

Siete sopravvissuti alle abbuffate natalizie? Bene, adesso è il momento di concedersi qualche giorno di meritato riposo! E cosa c’è di meglio di un buon libro per godersi il relax delle vacanze?Te ne consigliamo cinque dedicati a chi, come noi, ama il cibo buono e sano. Da sfogliare distesi in divano, certo, ma soprattutto da tenere in cucina per mettersi alla prova ai fornelli con ricette healthy e gustose.


1.Tutto fa brodo

Caldo, profumato, avvolgente: il brodo è il comfort food per eccellenza e, soprattutto nei mesi invernali, è spesso protagonista della nostra tavola. Questo libro vi conduce alla scoperta del brodo in ogni sua forma: da quello di pollo a quello di pesce, dal brodo di verdura a quello di funghi. Ce n’è davvero per tutti i gusti! Per accompagnare i grandi classici della cucina italiana (come i tortellini) o inventarsi tante nuove, deliziose ricette. 

Maria Teresa Di Marco, Marie Cécile Ferré Guido 
Tommasi Editore

2.La scienza della felicità

Ormai lo sappiamo: tutto ciò che mettiamo nel piatto influisce sul nostro benessere psico-fisico. In questo volume, lo chef Simone Salvini e la terapista alimentare e veterinaria Mara Di Noia, docenti della FunnyVeg Academy, illustrano i principi di un’alimentazione sana e suggeriscono tante ricette alla portata di tutti per sentirsi meglio ogni giorno. 

Simone Salvini e Mara Di Noia
Edizioni Enea

3.Ricette della buonanotte

Ti capita mai di provare un leggero languorino proprio prima di andare a dormire? Se la risposta è sì, questo è il libro che fa per te: un ricettario di ghiottonerie come biscotti, dolci e torte salate semplici da realizzare e adatte anche a chi ha intolleranze alimentari. Ogni ricetta è accompagnata da illustrazioni e piccole storie della buonanotte nate dal dialogo tra il volpino Occhi Ovunque e l’autrice e illustratrice Valentina Scannapieco. Da leggere anche insieme ai più piccoli. 

Valentina Scannapieco
Multiplayer Edizioni

4.I piatti delle Feste

Un libro per chi ama le tradizioni culinarie legate alle festività: dai cappelletti in brodo alla giardiniera, dalla pastiera all’insalata di rinforzo, un viaggio gastronomico da nord a sud alla scoperta dei piatti tipici delle occasioni speciali. Perché non c’è solo Natale, ma anche Carnevale, Pasqua, Santo Stefano e così via… Che poi quando si è a tavola è sempre una festa!

Simona Recanatini e Sonia Sassi
Gribaudo

5.Frutti. L'arte della pasticceria

Per finire in dolcezza, un libro firmato dal giovane pasticciere francese Cédric Grolet, vincitore del titolo The World’s Best Pastry Chef 2018, che qui si cimenta con i dessert che hanno come protagonista la frutta. Lo chef propone 95 ricette e 45 frutti, da quelli esotici agli agrumi ai frutti di bosco, per sedurre la vista e il palato di chi non sa resistere ai dessert.

Cédric Grolet 
L’Ippocampo

Rose & Mary vi augurano buone vacanze e… buona lettura!

Share: Facebook Twitter Google+